Bestseller di Amazon     |     Il meglio di Ebay.it

Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
Moviti Fermu: riscoprire la genialità della Lingua Siciliana con simpatia. Una simpatica operazione culturale.



Si chiama "Moviti Fermu" ed è una operazione culturale che mira alla valorizzazione della Lingua Siciliana che, troppo spesso, viene usata - specie nei film - per indicare personaggi discutibili legati alla delinquenza. Ciò che i siciliani, nella grandissima maggioranza, non sono.

La Lingua Siciliana - poiché di Lingua si tratta e non di dialetto (altre regioni italiane ci provano a far passare per Lingua la loro parlata ma non basta dirlo per esserlo) - è ricca di varianti molto colorite tipiche della simpatia e del calore umano dei siciliani che, anche nelle invocazioni ai santi e nelle esclamazioni, mantengono la loro verve. In Sicilia, come in gran parte del Sud, infatti, non è d'uso la volgare bestemmia.

Quella siciliana è una Lingua poiché ha una Grammatica precisa, ha dei componimenti letterari (il Sonetto inventato da Giacomo o Jacopo da Lentini e reso famosissimo ad esempio da Dante e Shakespeare per citare due autori), ha dei testi matematici, filosofici, letterari scritti in volgare.




La Lingua Italiana, per chi non lo sapesse, nasce a Palermo presso la Scuola Poetica Siciliana alla Corte di Federico II di Svevia. Lì si cominciò a poetare in Volgare, non a Firenze. Lo stesso Dante Alighieri ammise che, storicamente, la Scuola Poetica Siciliana aveva iniziato l'uso del Volgare nel poetare.

La Lingua Siciliana è ricca di contraddizioni e talvolta una cosa vuol dire esattamente il contrario di ciò che apparentemente si è detto: "Moviti Fermu" significa "Muoviti fermo" ma bisogna muoversi o stare fermi? Bisogna stare fermi: significa "rimani fermo". Spesso usato come forma di cortesia che sottintende un "ci penso io". Rimani fermo, ci penso io.

Moviti Fermu ripropone su abbigliamento, gadgets e accessori frasi tipiche della Lingua Siciliana, comprese le espressioni popolari più colorite.

Moviti Fermu, operazione culturale voluta da Mescal (personaggio sfuggente che non ama la ribalta), è su Facebook e su Instagram ed ha uno shop online.

Staff

Sostieni Assud

1) Fai una donazione
2) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
3) Seguici su Facebook


CLICCA E DONA CON PAYPAL



Assud non è finanziato da Governi stranieri e non pubblica notizie di propaganda russa, cinese o di altri Stati.
Riflettiamo sulle notizie che i media ci propongono.

Assud, trattandosi di un blog senza periodicità fissa, non percepisce contributi pubblici e non riceve denaro da lobby.



Syndication

Tutti i contenuti di Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Integratori Vhansek


Ads

Riposare bene

Flash

Foodspring