Cafè Racer: il sabato pomeriggio per i motociclisti è al Mada Cafè Club …

Cafè Racer è l'appuntamento del sabato pomeriggio per i motociclisti e i bikers al Mada Cafè & Club. Basta avere una due ruote a motore!
L'EVENTO E' FISSATO PER IL GIORNO 8 GIUGNO 2019. DALLE 17 ALLE 20.


01-05-2019 Veneto e Nordest

Approfondisci

Ineluttabile: che tristezza imparare questo termine da un film

Ineluttabile. In tanti hanno scoperto questo termine solo grazie a un film. Forse la gente dovrebbe ricominciare a leggere i libri.

01-05-2019 Cultura

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci


Tributo a Catania per i 90 anni anni dalla nascita di Rosa Balistresi"Rosa di Rosa": a Catania l'omaggio alla grande cantante siciliana Rosa Balistreri che diede voce alla Sicilia: un terra senza parola, assediata, conquistata, abbandonata e sempre "libera".


Tributo a Catania per i 90 anni anni dalla nascita di Rosa BalistresiNovanta anni dalla nascita di Rosa Balistreri. E' questa l'occasione per lo spettacolo "Rosa di Rosa" che si terrà sabato 17 giugno 2017 alle 20.45 presso il Teatro Piscator di Catania sito in via Amendola, 7.

Lo spettacolo è una "Melopoiesi" ossia il momento della nascita del canto prodotto dall'Associazione Centro Cultura Mediterranea. Testi di Antonio Luca Cuddé, musiche di Mario Modestini, coreografie di Sergio Platania.

Ad interpretarlo sarà Berta Ceglie che in scena sarà insieme alla ballerina Michelangela Cristaldi e la violoncellista Wanda Modestini.



Antonio Luca Cuddé, autore dei testi, ci spiega che "la richiesta di un testo su Rosa Balistreri è stata una felice concomitanza di eventi legati soprattutto alla ninna nanna Avò,che facevo ascoltare a mio figlio di due mesi per farlo addormentare. La presenza dell'artista siciliana nella vita quotidiana dei siciliani è avvertita più di quanto si possa immaginare, le cantate di Rosa, i lamenti di Rosa, le accuse di Rosa, le battute e i sospiri di Rosa sono gli stessi dei lavoratori, degli innamorati, dei richiedenti giustizia di oggi. La Balistreri usando il canto riuscì a farne arte, a farepoesia sulla strada. Come Eschilo, come Pirandello scrissero dei valori immutabili nell'uomo, così Rosa da voce a questa terra di Sicilia senza parola, assediata, conquistata, abbandonata, liberata, sempre libera perché madre".

Da qui la modernità che hanno ancora oggi le parole della Balistreri.

Staff


Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook

Flash

Ads