Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

La trasformazione di Google in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business …


Evento SEO 2017 - 13 dicembre 2016 - VicenzaGoogle e l'indice mobile e il suo processo di trasformazione in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business aziendale. Si è trattato del primo evento del genere in Italia ed è stato organizzato a Grisignano di Zocco (VI) presso Sanmarco Informatica spa lo scorso 13 dicembre 2016.

21-12-2016 Vicenza

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Il Lider Maximo Fidel Castro è morto a 90 anni

E' morto Fidel CastroFidel Castro, leader maximo di Cuba, è morto a 90 anni lo scorso 25 novembre 2016. Era al potere dal 1959. L'uomo che ha incarnato l'ideale della rivoluzione. "Hasta la victoria siempre. Patria o muerte!".

27-11-2016 Esteri

Approfondisci


Anche a casa si può aver cura dell'ambienteCura dell'ambiente: ognuno di noi potrebbe fare la propria parte. A cominciare dalla propria casa.



Lavatrice e detersivi: usare con curaCominciamo da un dato: troppe persone credono che usare gli elettromestici, invece di svolgere manualmente alcuni compiti casalinghi, li faccia diventare dei "signori", delle persone di un certo retaggio.
Come a dire che "non lavo un piatto a mano" o "uso l'aspirapolvere per una briciola" sia una cosa da gran signori.

Di queste persone, purtroppo, ne conosco e molte di esse sono - in realtà di una ignoranza (e di un'arroganza) spaventosa. Ovviamente non tutti sono uguali e non si deve mai fare di tutta l'erba un fascio.

Da anni è risaputo che usare molti detersivi e usare molto gli elettrodomestici può creare danni all'ambiente. Da anni tantissime associazioni in difesa dell'ambiente forniscono informazioni su come usare elettrodomestici e detersivi. Molti  brand del settore, inoltre, hanno adottato una politica di bio-compatibilità.

Ridurre il numero di lavaggi e farne magari uno a pieno carico (vale per la lavatrice e per la lavastoviglie) può essere la soluzione intelligente da adottare.

Alcune persone che conosco, ad esempio, continuano a fare micro lavaggi e in modo continuato: 4-5 lavatrici al giorno e 2-3 lavastoviglie. Un consumo energetico fuori controllo e fuori misura e una immissione di detersivi nell'ambiente che è davvero potenzialmente dannosa. Personalmente non lo ritengo un metodo "intelligente" e neanche un modo di fare da "signori".

Ridurre il numero di lavaggi, inoltre, è un toccasana per il portafogli. Meno uso di elettrodomestici significa, dunque, ridurre i consumi di energia elettrica e di detersivi (comprarne di meno).

Consideriamo, inoltre, che se vivete in un condominio ridurrete i rumori che i vostri vicini sono costretti a sopportare. I rumori della lavatrice, della lavastoviglie e di altri elettrodomestici possono essere molto fastidiosi (specie se si tratta di un continuo da mattina a sera).

Cambiare le pessime abitudini può essere un modo per rispettare l'ambiente, il pianeta e i vicini di casa.

Staff
Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su DonNitto Marketplace

Flash

Ads