Cafè Racer: il sabato pomeriggio per i motociclisti è al Mada Cafè Club …

Cafè Racer è l'appuntamento del sabato pomeriggio per i motociclisti e i bikers al Mada Cafè & Club. Basta avere una due ruote a motore!
L'EVENTO E' STATO SPOSTATO AL 25 MAGGIO CAUSA MALTEMPO. IL 18 MAGGIO SI SVOLGERA' "ASPETTANDO CAFE' RACER".


01-05-2019 Veneto e Nordest

Approfondisci

Ineluttabile: che tristezza imparare questo termine da un film

Ineluttabile. In tanti hanno scoperto questo termine solo grazie a un film. Forse la gente dovrebbe ricominciare a leggere i libri.

01-05-2019 Cultura

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

Ineluttabile. In tanti hanno scoperto questo termine solo grazie a un film. Forse la gente dovrebbe ricominciare a leggere i libri.

Avengers insegna agli italiani la parola "ineluttabile". Si legge questa notizia un po' ovunque. Diciamo la verità però: questa parola non la conosceva chi non legge libri come romanzi, poesia, saggistica. Chi non legge ha un "vocabolario" personale molto ridotto rispetto a chi legge.

Ineluttabile non è un termine desueto (un attimo, sapete cosa vuol dire "desueto"? Significa che "non si usa più". Meglio dirvelo che molti non lo sanno e ve lo dico prima che un altro film ve lo insegni) ma un termine come un altro.

La verità è che internet, gli smartphone, i tablet hanno reso - come era nei piani di chi li produce - la gente più stupida e meno abituata a pensare. Molti credono che digitare in modo meccanico su uno schermo sia una cosa intelligente ma in realtà si pensa molto di meno. E poi la gente va al cinema e scopre che esiste la parola "ineluttabile". Complimenti.



Che la tv e il cinema, molto meno internet visti i risultati, abbiano avuto e possano avere un ruolo educativo e formativo (entro certi limiti) non ci sono dubbi.
Che si sia aperto un dibattito su "ineluttabile", però, è ridicolo e grottesco. E' solo l'indicatore di quanta ignoranza (nel senso di "non sapere") ci sia in giro. Ed è un problema per un Paese occidentale che vuole essere annoverato tra i big del Pianeta.

Bisogna ricominciare a leggere i libri. Bisogna ricominciare a consultare il dizionario. Bisogna essere curiosi e avere voglia di scoprire. Davvero triste che ci sia tanta gente che si sia accontentata di un film per scoprire le meraviglie della Lingua Italiana - veicolo di cultura da sempre -. Davvero triste.

Un segnale, insieme a certa politica, del degrado ormai diffuso nel nostro fantastico Paese.

Staff




Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook

Flash

Ads