Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

La trasformazione di Google in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business …


Evento SEO 2017 - 13 dicembre 2016 - VicenzaGoogle e l'indice mobile e il suo processo di trasformazione in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business aziendale. Si è trattato del primo evento del genere in Italia ed è stato organizzato a Grisignano di Zocco (VI) presso Sanmarco Informatica spa lo scorso 13 dicembre 2016.

21-12-2016 Vicenza

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Domenica del Buon Ritorno: a Vicenza l'happy hour per i bikers


Il 3 giugno ricomincia la Domenica del Buon Ritorno: il momento di incontro con buffet gratuito dedicato a tutti i bikers che passeranno da Vicenza. Ad organizzare è il The Big a Torri di Quartesolo.

29-05-2018 Attualità

Approfondisci


Boicotta l'olio tunisinoL'Europa autorizza l'importazione di olio dalla Tunisia. 35.000 tonnellate all'anno. Comprare solo prodotti italiani: leggiamo le etichette per non essere ingannati.

Comprare solo olio italianoParola d'ordine: boicottare l'olio non italiano. Boicottare il mix di olio (un po' greco, un po' italiano, un po' spagnolo e così via).

L'Europa, la tanto inutile Europa fatta solo da affaristi e da banchieri, ne ha combinata un'altra delle sue: importerà circa 35.000 tonnellate di olio dalla Tunisia. Ogni anno.
In barba alle produzioni nazionali di Italia, Spagna, Grecia. Paesi che dell'olio d'oliva di qualità han fatto un vanto e un business.

Che dire? L'olio tunisino, probabilmente costerà meno rispetto a quello siciliano e ad altro olio d'oliva italiano.
L'olio siciliano, specie della zona dell'Etna, è davvero un olio sublime al palato. Un colore e una densità e delle proprietà organilettiche che la maggior parte della popolazione europea di certo neanche conosce.
Di sicuro queste proprietà e il buonissimo sapore dell'olio siciliano non lo conoscono gli eurodeputati.

Io di certo non comprerò olio tunisino. Continuerò a comprare l'olio dell'Etna e a farmelo recapitare via corriere. Lo compro direttamente in frantoio.

Posso solo consigliare di leggere ben bene le etichette sulle bottiglie. Comprate olio italiano e non solo "mix di olio" compreso quello italiano.

Comprendo che è dura, in tempo di crisi, comprare olio a 7 o 10 euro a litro ma è anche vero che la qualità si paga e che la nostra salute non ha prezzo.
Nessuno regala niente: attenzione anche alle pubblicità televisive. Quando decidete di comprare un olio d'oliva leggete l'etichetta.

Boicottare l'olio tunisino, le aranciate senza arance, i formaggi senza latte. Boicottare le scelte scellerate di questa Europa inutile e grottesca, capace solo di pensare alla Finanza e alle Banche anche a costo di distruggere (si comincia cancellando le tradizioni culinarie) la cultura dei popoli che la compongono.

Staff



SalvaSalvaSalva
Pin It

Leggi anche

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su DonNitto Marketplace

Flash

Ads