Nightlife del Veneto: le imprese vogliono riaprire

Il settore della nitghlife e della vita notturna, in Veneto, sta soffrendo a causa della diffusione del COVID-2019, un coronavirus. Panico e allarmismo davvero esagerati rischiano di mettere in ginocchio un intero settore.

01-03-2020 Spettacoli

Approfondisci

Covid 19 - Riaprire locali e palestre garantirebbe controlli più efficaci

Tanti ristoratori riaprono i battenti dei loro locali il 15 gennaio. Troppe spese, pochissimi incassi e ristori ridicoli dal Governo. Riaprire permetterebbe più controlli.

15-01-2021 Attualità

Approfondisci

Ritrovate numerose opere inedite dello storico siciliano Vincenzo Fallica

Ritrovate numerose opere inedite dello storico catanese Vincenzo Fallica.

07-06-2019 Cultura

Approfondisci

Covid19: più controlli contro la Movida? Bisogna aprire tutto H24

Esercito, polizia, transenne, sbarre. Ai politici non piace che la gente torni a divertirsi un po' dopo mesi di chiusura a causa del Covid19.

23-05-2020 Attualità

Approfondisci

Alex Sure Tribute Band Ac/Dc al The Big di Torri di QuartesoloTributo a Malcolm Young, fondatore degli Ac/Dc al "The Big" di Torri di Quartesolo (VI) con la Alex Sure Tribute Band.


Alex Sure Tribute Band Ac/Dc al The Big di Torri di QuartesoloCirca una settimana fa se ne è andato uno dei più apprezzati chitarristi ritmici del panorama musicale hard rock internazionale. Mi riferisco a Malcom Mitchell Young, fondatore insieme al fratello Angus, della famosa band Ac/Dc.
Un tributo, di grande qualità, è stato il concerto della "Alex Sure Tribute Band" al "The Big" di Torri di Quartesolo (VI).

Un lutto importante per chiunque abbia amato il rock degli Ac/Dc (ed io ho anche intervistato il catanese Tony Currenti che fu batterista nel primo disco della band) e la musica rock in generale.

Alcuni dei riff più conosciuti sono frutto della creatività di Malcolm Young, tra tutti quello della canzone Back in Black.

L’occasione, di cui approfitto, per ricordare Malcom Young è il concerto che la “Ac/Dc Alex Sure Tribute band”, ha tenuto presso l’ineguagliabile “The Big” di Torri di Quartesolo (VI): un locale per gli amanti del “rock food”. Un “ristorock” steackhouse – lo definisco così - in cui si può bere benissimo, mangiare dell’ottimo cibo e ascoltare musica rock di grande qualità dal vivo.

Un “ristorock” dedicato anche agli amanti delle Harley-Davidson – chi scrive guida uno Street Bob 2018 - che del “The Big” hanno fatto un luogo prediletto e un punto di riferimento.



Tornando alla musica degli Ac/Dc è doveroso notare come la Alex Sure band proponga brani davvero ben strutturati e suonati alla perfezione. La voce di Alex Sure, inoltre, chiudendo gli occhi, ci trasporta in luogo e in tempo altro facendoci credere, a tratti, di assistere ad uno dei concerti live della band originale. Impressionante.

Per alcuni potrà sembrare azzardato quello che sto per affermare senza remore ma, almeno io, preferisco Alex Sure all’attuale Axl Rose (ex Guns’n Roses) la cui voce non sembra adeguata agli standard dei brani degli Ac/Dc.

Sure, invece, al “The Big”, padroneggia e governa le canzoni della band australiana (formatasi nel 1973 e con oltre 200 milioni di copie vendute), sebbene i componenti siano quasi tutti nati in Gran Bretagna.

“The Big” gremito di pubblico che canta e partecipa. Grande serata di musica in onore di Malcolm Young: tributo migliore a questo grande artista non si poteva fare.
Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook

PREZZIBASSI.SHOP


Prodotti a prezzi bassi

Tanti prodotti a PREZZI BASSI

www.prezzibassi.shop


Flash

Ads