Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

La trasformazione di Google in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business …


Evento SEO 2017 - 13 dicembre 2016 - VicenzaGoogle e l'indice mobile e il suo processo di trasformazione in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business aziendale. Si è trattato del primo evento del genere in Italia ed è stato organizzato a Grisignano di Zocco (VI) presso Sanmarco Informatica spa lo scorso 13 dicembre 2016.

21-12-2016 Vicenza

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Il Lider Maximo Fidel Castro è morto a 90 anni

E' morto Fidel CastroFidel Castro, leader maximo di Cuba, è morto a 90 anni lo scorso 25 novembre 2016. Era al potere dal 1959. L'uomo che ha incarnato l'ideale della rivoluzione. "Hasta la victoria siempre. Patria o muerte!".

27-11-2016 Esteri

Approfondisci


Paolo Gentiloni Presidente del ConsiglioPaolo Gentiloni è il nuovo Presidente del Consiglio. E' stato incaricato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Dovrà traghettare il Paese fino alle prossime elezioni che, a quanto pare, non saranno indette molto presto.


Paolo Gentiloni Presidente del ConsiglioPaolo Gentiloni, Ministro degli Esteri dell'ex Governo Renzi è stato incaricato dal Presidente della Repubblica di formare un nuovo governo. Gentiloni, dunque, accetta con riserva e, in pratica, succede a Renzi come Presidente del Consiglio. Matteo Renzi rimane segretario del PD.

Non sarà un governo di Unità Nazionale in quanto le opposizioni, da Lega a Fratelli d'Italia passando per il M5S, non si sono dette disponibili a formare alleanze. Il nuovo governo - il quarto dalle elezioni - sarà dunque come il precedente a guida PD con alleanza NCD. Probabilmente ne faranno parte numerosi esponenti, tranne Matteo Renzi e presubilmente Maria Elena Boschi (dopo il flop della sua riforma costituzionale), del governo uscente.

Dalla composizione del governo capiremo se Gentiloni sia il front-end di Renzi oppure se avrà possibilità di decidere con indipendenza come dovrebbe essere.

Appare strumentale la protesta delle opposizioni in quanto tutti i partiti si lamentano del fatto che non si voterà nell'immediato. Non è possibile farlo in quanto non c'è una legge elettorale. L'Italicum, ovviamente, è incostituzionale in quanto non prevede l'elezione del Senato, per cui si attende il pronunciamento in tal senso da parte della Consulta (che si riunirà il 24 gennaio 2017). Dalla sentenza saranno necessari circa 45 giorni.

Appare ovvio, dunque, che una finestra elettorale si potrebbe aprire intorno ad aprile-maggio 2017. Se non si voterà si andrà almeno a settembre in quanto a giugno si terrà il G7 a Taormina (ME). Lo spirito del referendum, insomma, si perderà: gli italiani non potranno soddisfare velocemente il desiderio di tornare alle urne.
Se le opposizioni avessero scelto di collaborare probabilmente avremmo potuto votare in primavera.

Quarto Governo con una sola tornata elettorale. Giochi di palazzo che non tengon conto della volontà popolare. Potrebbe essere un boomerang per PD e NCD poiché la gente sfogherà il malcontento che si sta accumulando.

Se io fossi in maggioranza, per calcolo politico, aspetterei di far maturare il vitalizio anche ai parlamentari del Movimento 5 Stelle in modo di poterlo disarmare di un'arma di propaganda piuttosto importante.

Aspettiamo, intanto, di conoscere la composizione del Governo Gentiloni.

G.B.F.


Foto:
screensot da un video su Youtube dal profilo Facebook di Gentiloni



Pin It

Flash

Ads