Bestseller di Amazon     |     Il meglio di Ebay.it

Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
Lo storico siciliano, Vincenzo Fallica, aveva redatto un "Piccolo Vocabolario Etimologico Siciliano". Opera rimasta inedita e scoperta tra i files nel suo computer. Probabilmente è l'ultima opera completa dello storico.




Il computer dello storico siciliano Vincenzo Fallica, scomparso il 2 dicembre 2017, continua a restituire meraviglie. Oltre ad una serie di interessanti opere inedite (tra cui "Gli Ebrei in Sicilia"), di romanzi e una quantità innumerevole di articoli, adesso viene ritrovato anche il suo "Piccolo Vocabolario Etimologico Siciliano".

L'opera, conclusa il 14 novembre 2017 (data dell'ultima modifica al file) è, molto probabilmente, l'ultima opera completa dello storico prima della sua scomparsa.

L'opera è divisa in due parti.

La prima è introduttiva in cui viene spiegata brevemente la Storia della Lingua Siciliana dall'antichità fino alle più recenti dominazioni straniere.

La seconda parte è, invece, il dizionario vero e proprio con un lungo elenco di termini, in ordine alfabetico, e la spiegazione etimologica ossia l'origine del termine.




Ad esempio "Tacchìa" ossia "va via velocemente" che deriva dal greco Taghus (veloce).

Ad esempio "Tappinara" ossia "donna di malaffare" che deriva dal francese Tapin (prostituirsi, prostituta) e forse anche da Tapis (tappeto dei salotti in cui si intrattenevano le suddette donne).

A curare il materiale dello storico è il nipote, Gabriele Fallica (direttore di Assud e autore di libri): "c'è tanto materiale da leggere, editare e valutare. Il Piccolo Vocabolario è l'ennesimo libro da leggere. Verificare tutte le parole non sarà possibile poiché non sappiamo quali ricerche abbia compiuto lo storico. Potremmo andare a modificare qualcosa che, invece, lui aveva indicato con certezza. Lo zio era piuttosto meticoloso ed era un vero appassionato dell'Archivio Storico di Catania. Quando andavo con lui era una meraviglia vederlo leggere i libri antichi con la facilità con cui si legge un giornale. Credo che nulla sarà modificato. Al massimo evidenzieremo palesi errori di battitura".

Cosa accadrà adesso?
"Continuerò a leggere il materiale. Lo zio era un divulgatore per cui il suo materiale sarà divulgato. "Gli Ebrei in Sicilia", un romanzo, questo "Piccolo Vocabolario" saranno sicuramente pubblicati e resi fruibili a tutti".

Staff




Sostieni Assud

1) Fai una donazione
2) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
3) Seguici su Facebook


CLICCA E DONA CON PAYPAL



Assud non è finanziato da Governi stranieri e non pubblica notizie di propaganda russa, cinese o di altri Stati.
Riflettiamo sulle notizie che i media ci propongono.

Assud, trattandosi di un blog senza periodicità fissa, non percepisce contributi pubblici e non riceve denaro da lobby.





Syndication

Tutti i contenuti di Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Integratori Vhansek


Ads

Riposare bene

Flash

Foodspring