Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

La trasformazione di Google in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business …


Evento SEO 2017 - 13 dicembre 2016 - VicenzaGoogle e l'indice mobile e il suo processo di trasformazione in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business aziendale. Si è trattato del primo evento del genere in Italia ed è stato organizzato a Grisignano di Zocco (VI) presso Sanmarco Informatica spa lo scorso 13 dicembre 2016.

21-12-2016 Vicenza

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Il Lider Maximo Fidel Castro è morto a 90 anni

E' morto Fidel CastroFidel Castro, leader maximo di Cuba, è morto a 90 anni lo scorso 25 novembre 2016. Era al potere dal 1959. L'uomo che ha incarnato l'ideale della rivoluzione. "Hasta la victoria siempre. Patria o muerte!".

27-11-2016 Esteri

Approfondisci


Il Brasile affonda sotto i colpi dell'Olanda che ottiene il terzo posto ai Mondiali di Calcio 2014.


Finale 3° posto tra Olanda e BrasileBrasile ko. Finisce 3 a 0 per l'Olanda la finale per il terzo posto. Mondiali amari per i verdeoro, dunque, anche in quella che doveva essere la partita della riscossa.

I carioca vanno subito sotto. E' solo il 2° minuto quando Van Persie segna un calcio di rigore concesso per fallo su Robben. Un rigore che solo la moviola non concede: fallo fuori area.

Il Brasile cede. Al 17°  Blind insacca il 2 a 0 su errore di David Luiz che da due partite non ne fa una giusta.

In poco più di un quarto d'ora il Brasile è già sotto di due reti. Qualcuno si aspetta la goleada come accaduto contro la Germania ma non succede. Il Brasile tenta una reazione e va in attacco ma è una squadra confusa, senza idee, senza gioco, senza qualità e con poca tattica.

Al 91° arriva il terzo goal di Wynaldum. L'Olanda fa il giro di campo e saluta: il terzo posto è pur sempre onorevole. Il Brasile ricorderà questo mondiale per tutto il tempo che verrà: probabilmente uno dei peggiori.

Domenica 13 luglio 2014 la finale tra Germania e Argentina.

Staff



Brasile - Olanda 0-3

BRASILE: J. Cesar 3 - Maicon 4, Luiz 2, Silva 4, Maxwell 4 - Paulinho 4 (55' Hernanes 4), L. Gustavo 4,5 (46' Fernandinho 4) - Ramires 5 (71' Hulk 4) , Oscar 6, Willian 4,5 - Jo 4. Ct. Scolari 3

OLANDA: Cillessen 6 (92' Vorm sv.) - De Vrij 6,5 Vlaar 7, Indi 6 - Kuyt 7, Clasie 7(89' Veltman sv.), Wynaldum 7, Blind 6,5 (69' Janmaat 6) - De Guzman 6,5 - Van Persie 7,5, Robben 7,5. All. Van Gaal

RETI: 2' Van Persie su rigore; 17' Blind; 91' Wynaldum.

NOTE: ammoniti Thiago Silva e Fernandinho. Recupero: 2' e 5'.


ARBITRO Haimoudi (Alg) 4.








Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su DonNitto Marketplace

Flash

Ads