Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
L'Italia è la squadra più forte d'Europa. Batte anche l'Inghilterra allo stadio Wembley di Londra. Grandissimi Bonucci, Chiellini, Chiesa e Donnarumma.

Leonardo Bonucci è il giocatore migliore della Finale dell'Europeo 2020 di Calcio
. L'Italia vince contro l'Inghilterra e sale sul tetto d'Europa.
L'Italia è campione d'Europa dopo 53 anni. L'Inghilterra non vince da 55 anni e dovrà ancora attendere.

Grandissima prestazione di Leonardo Bonucci che ha pareggiato il gol di Shaw (Inghilterra in vantaggio al 2° minuto) e ha segnato uno dei calci di rigore decisivi. Grandissimo Giorgione Chiellini in difesa: un muro invalicabile.
Grandissimo Gigi Donnarumma che para anche due calci di rigore nella lotteria finale.

Grandissimo Federico Chiesa che prova sempre azioni individuali strabilianti e non rinuncia mai al tentativo di saltare l'uomo. Giovanissimo eppure maturo come un giocatore di più esperienza.

Grandissimo mr Roberto Mancini che ci ha creduto dall'inizio ed ha creato e plasmato un gruppo che è più di una squadra di calcio: sembra una famiglia in cui ognuno è sempre pronto a fare la sua parte quando chiamato a svolgerla.




A parte il goal del vantaggio inglese, al 2° minuto, l'Italia ha dominato per tutta la partita. Possesso di palla, palleggio, passaggi: non c'è paragone con la prestazione inglese che si può racchiudere tutta nei tuffi per terra di Sterling.

Chiunque mastichi in po' di calcio lo sapeva già: anche a guardare le formazioni in campo si intuiva che quella italiana era superiore. E si è visto anche se non sono arrivati i goal nonostante Chiesa ci sia andato vicino.

Calci di rigore al cardiopalma con calci di rigore sbagliati e parati da entrambe le parti: la discriminante è Donnarumma.

Finisce 4 a 3 dopo i calci di rigore (1-1 dopo i tempi supplementari). L'Italia alza la Coppa.

Grandissimi festeggiamenti in tutta Italia. Migliaia di tifosi hanno invaso le strade della città: fuochi d'artificio, caroselli in auto, tifosi in piazza.
Una festa che si aspettava da 53 anni ed è arrivata dopo le chiusure causate dalla pandemia Covid. Ha un valore più grande.

Politicamente è la rivalsa dell'Europa contro la Brexit inglese. I leader europei hanno tifato Italia e, grazie alla vittoria azzurra, possono tirare un respiro di sollievo. Non dovranno subire ulteriori imbarazzi.

Una giornata eccezionale per lo sport italiano. Da ricordare anche che Matteo Berrettini ha disputato, per la prima volta nella storia italiana, la finale del torneo di tennis di Wimbledon. Ha perso contro il grande Djokovic, nulla da rimproverare a Berrettini.

Noi di Assud l'avevamo scritto sin dall'inizio che saremmo arrivati tra i primi quattro ma che il sogno era davvero realizzabile. Non diciamo bugie: siamo giornalisti seri.

Staff

Sostieni l'informazione libera di Assud

1) Fai una donazione
2) Acquista un banner pubblicitario (contattaci)
3) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
4) Condividi questo articolo
5) Seguici su Facebook

CLICCA E DONA CON PAYPAL

Assud non percepisce contributi pubblici per l'editoria, non riceve denaro da lobby e nessun giornalista è iscritto a partiti politici. Privandoci del denaro, gestito da politici o da affaristi, riusciamo a mantenerci liberi e indipendenti.




Cerca

Cerca in Google
 
Cerca in Assud
 

Podcast

In attesa dei podcast di Assud.it,
file audio Jazz da Bensound.com


Pagina del Player

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Scontato su Shop Like a Bomber

Syndication

Tutti i contenuti e gli articoli su Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Le redazioni interessate a ripubblicare gli articoli possono contattarci.
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Ads

Flash