Bestseller di Amazon     |     Il meglio di Ebay.it

Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
La Juventus batte il Bologna e allontana un po' la crisi. L'Inter perde in casa contro la Roma e la crisi la sente in pieno. Sampdoria ultima in classifica: esonerato mister Giampaolo. Napoli e Atalanta in testa.





I due allenatori più discussi di questo campionato di serie A: Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri. I risultati di Inter e Juventus, infatti, non sono stati entusiasmanti. Nerazzurri con appena 12 punti dopo 8 partite. Juventus a 13. In testa il Napoli e l'Atalanta con 20. Recuperare sarà difficile ma non impossibile.




La Roma ha battuto l'Inter per 2 a 1 con un Dybala letteralmente resuscitato da Mourinho. Alla Juventus qualcosa non funziona e Dybala che, cambiando squadra, torna al goal e al bel gioco ne è la prova lampante.

La Juventus, in casa, ha battuto il Bologna per 3 a 0 con Kostic, Vlahovic e Milik. Il VAR, nonostante i controlli, non ha annullato i goal. Era impossibile annullare i goal di Vlahovic e di Milik.

La squadra bianconera, forse per il rientro di Rabiot a centrocampo ha gestito meglio la partita. Il Bologna ha fatto, però, molto poco per cui la prestazione della Juventus non può essere considerata un recupero totale. Si vedrà già sabato alle 18 in casa del Milan. Si vedrà.
Il gioco della Juventus, comunque, è apparso meno statico e meno prevedibile del solito ma bisognerà capire se sia stato demerito del Bologna.




I tifosi bianconeri, intanto, hanno tirato un sospiro di sollievo. 3 punti sono utili per il morale e per la classifica. Il Napoli e l'Atalanta, però, sono lontani. E proseguire in Champions League sarà un miracolo.

La panchina di Allegri traballa un po' di meno. Finisce, invece, l'avventura di Giampaolo alla Sampdoria. Potrebbe arrivare Ranieri.
La Sampdoria è ultima in classifica. Con lei rischiano la serie B Cremonese e Verona.

Mancano ancora tante partite prima dei verdetti finali e tutto può essere riscritto.




Il Milan ha battuto l'Empoli in casa dei toscani 1 a 3. La Lazio ha asfaltato lo Spezia 4 a 0. Napoli-Torino 3 a 1. Sassuolo umilia la Salernitana 5 a 0. Lecce e Cremonese fanno 1 a 1. La Sampdoria ha perso in casa con il Monza che vince per la seconda volta in serie A. Atalanta Fiorentina 1 a 0.

Verona e Udinese si disputa lunedì 3 ottobre alle 20.45.

Staff





Sostieni Assud

1) Fai una donazione
2) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
3) Seguici su Facebook


CLICCA E DONA CON PAYPAL



Assud non è finanziato da Governi stranieri e non pubblica notizie di propaganda russa, cinese o di altri Stati.
Riflettiamo sulle notizie che i media ci propongono.

Assud, trattandosi di un blog senza periodicità fissa, non percepisce contributi pubblici e non riceve denaro da lobby.



Leggi anche

Plusvalenze: penalizzata solo la Juventus ma società e tifosi non ci stanno

Juventus ennesima pessima partita. Fuori dalla Champions

Juventus: ottobre ma è già un disastro assoluto. Perde ancora

Syndication

Tutti i contenuti di Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Integratori Vhansek


Ads

Riposare bene

Flash

Foodspring