Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

La trasformazione di Google in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business …


Evento SEO 2017 - 13 dicembre 2016 - VicenzaGoogle e l'indice mobile e il suo processo di trasformazione in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business aziendale. Si è trattato del primo evento del genere in Italia ed è stato organizzato a Grisignano di Zocco (VI) presso Sanmarco Informatica spa lo scorso 13 dicembre 2016.

21-12-2016 Vicenza

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Domenica del Buon Ritorno: a Vicenza l'happy hour per i bikers


Il 3 giugno ricomincia la Domenica del Buon Ritorno: il momento di incontro con buffet gratuito dedicato a tutti i bikers che passeranno da Vicenza. Ad organizzare è il The Big a Torri di Quartesolo.

29-05-2018 Attualità

Approfondisci

Scudetto 2015 alla JuventusLa Juventus riporta il calcio italiano in alto nelle classifiche UEFA.

Scudetto Juventus 2015

La Juventus riporta il calcio italiano tra le big d'Europa. Il coefficiente UEFA per club, in questa stagione, la vede - al momento - al terzo posto con 32.800 punti. Davanti ci sono Real Madrid con 32.928 punti e in vetta, neanche a dirlo, il Barcellona con 35.928. All'8° e 9° posto anche Napoli e Fiorentina in virtù della buona prestazione in Coppa Uefa.
Classifica aggiornata al 15 maggio 2015.

La "vecchia signora" riporta il calcio italiano in vetta e sta dietro soltanto a due mostri sacri: Barcellona e Real Madrid. Probabilmente riuscirà a scavalcare il Real e - se vincerà la Champions - anche il Barcellona.

Il ranking delle ultime cinque stagioni è però impietoso con le squadre italiane. Nessuna è tra le prime dieci. La miglior squadra europea risulta essere il Real Madrid seguito dal Barcellona. Al terzo posto il Bayern di Monaco.

I bianconeri rilanciano il calcio italiano e lo fanno con una squadra che ha giocatori italiani in formazione. Non si tratta, e non si vuol fare sterile polemica, di una squadra come l'Inter del triplete in cui giocatori italiani se ne vedevano ben pochi.
La Juventus valorizza i calciatori italiani, dà valore a giovani promesse e permette a calciatori scartati da altri (vedi Morata) di dimostrare il proprio valore. Scova, inoltre, giovani campioni come Pogba e consente a giocatori - che altri consideravano "finiti" (come Pirlo) - di esprimersi al meglio e ad altissimi livelli per numerosi campionati.

La Juventus, insomma, ha dimostrato non solo di saper vincere sul campo e di aver saputo reagire a quella "Calciopoli" mai dimostrata ma anche dimostrato di essere una società che vuole vincere guardando bene il bilancio.

Adesso è in corsa per il suo "triplete": Scudetto già vinto, finale di Coppa Italia e finale di Champions. In realtà, a ben guardare i valori in campo tra Barcellona e Juventus (ma anche con quel Galactico Real Madrid), la Juventus ha già fatto benissimo per cui tantissimi tifosi (dopo 4 anni consecutivi di scudetto) sono già contenti.

Vincere la Champions, in questo momento, sarebbe fantastico anche per dimostrare che si può vincere senza spendere cifre folli (e al Real Madrid ne sanno qualcosa in virtù delle centinaia di milioni spesi per Bale e Ronaldo). La società bianconera, infatti, è specializzata nel trovare talenti a parametro zero.

Il 20 maggio si terrà la finale di Coppa Italia tra Lazio e Juventus. Il 6 giugno la finale di Champions, a Berlino, contro il Barcellona.

Chi non tifa, il 6 giugno, per la squadra che ha ridato visibilità, lustro e importanza al campionato itaiano e a tutto il calcio, non dovrebbe definirsi "tifoso". Tifare Barcellona, in questa occasione, sarebbe l'ennesima rosicata.

Staff

(Fonte immagine: dal sito ufficiale Juventus.com)


Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su DonNitto Marketplace

Flash

Ads