Vietato copiare i contenuti (c)Riproduzione Riservata

In rete Ronaldo e Morata entrambi nel secondo tempo. Insigne, per il Napoli, calcia fuori un calcio di rigore.

La Juventus batte il Napoli 2 a 0 e porta a casa il primo trofeo di stagione: la Supercoppa. Il Covid non ferma la Vecchia Signora, che non accampa mai scuse come gli avversari, e vince ancora.

In rete vanno Cristiano Ronaldo al 64° e al 90°+5 Alvaro Morata. Per il Napoli un calcio di rigore che Insigne calcia fuori. Poteva essere il pareggio all'80° e poteva essere una partita diversa. Il calcio, come la Storia, non si fa con i se e con i ma.

La differenza la fa Szczesny, il portiere bianconero, in alcune occasioni.




Per la Juventus, che ha recuperato in tempo Cuadrado (per la solita ottima prestazione), la partita scorre via facilmente.

Il Campionato della Juventus non è facile. Troppi punti sprecati in prestazioni opache. L'era Pirlo è ancora all'inizio e non si sa quanto durerà. E' una fase di cambiamento, dopo 9 anni di vittorie, ed i tifosi lo sanno. Bisognerà avere pazienza e fiducia.

Staff

Leggi anche

Scuola: gli studenti stranieri dovranno conoscere la lingua italiana

Juventus, ricorso accolto. -15 sospeso. E' terza in classifica

Plusvalenze: nella "nota Covisoc" la Juventus non è neppure nominata. Restituire




Italiano Medio

Cari amici musulmani,
non vi piace l'Italia?
Non vi piacciono la nostra
cultura e il nostro
modo di vivere?
Tornate a casa vostra.
Non diventeremo
musulmani per voi.



Cerca

Cerca in Google
 
Cerca in Assud
 

Business online

Denti bianchissimi

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook.it

Syndication

Tutti i contenuti di Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Ads


Riposare bene

Flash

Foodspring