Nightlife del Veneto: le imprese vogliono riaprire

Il settore della nitghlife e della vita notturna, in Veneto, sta soffrendo a causa della diffusione del COVID-2019, un coronavirus. Panico e allarmismo davvero esagerati rischiano di mettere in ginocchio un intero settore.

01-03-2020 Spettacoli

Approfondisci

Ineluttabile: che tristezza imparare questo termine da un film

Ineluttabile. In tanti hanno scoperto questo termine solo grazie a un film. Forse la gente dovrebbe ricominciare a leggere i libri.

01-05-2019 Cultura

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

Nessuna restrizione e nessun coprifuoco. Dal Governo arrivano rassicurazioni: i locali non chiuderanno.


Cambio di programma. I locali notturni non dovrebbero chiudere anche se sarà bene aspettare le risultanze del Consiglio dei Ministri e leggere bene in DPCM. La massiccia campagna mediatica, con relativo calo di consenso, probabilmente ha avuto effetto.

Di certo sarà prolungato lo stato di emergenza: a quanto sembra fino al 31 gennaio. In un prossimo articolo spiegheremo perché - secondo noi - l'emergenza durerà fino a luglio.

Sarà, a quanto pare, introdotto l'obbligo di mascherina anche all'aperto e niente di più. Obbligo per un mese. Vedremo poi nel dettaglio.

Una vittoria, comunque, per il mondo della notte e della movida che era stato letteralmente massacrato e abbandonato con le decisioni precedenti. I locali non chiuderanno e tantissime persone - baristi, dj, artisti, camerieri, cuochi e tanti altri  - non rischieranno di perdere il loro posto di lavoro. E gli italiani potranno godere di attimi di divertimento purché si rispettino le minime regole di sicurezza tra cui igienizzazione delle mani e mascherina.

Red






Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook

Flash

Ads