Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
Che il bazooka del Governo Conte fosse tutta fuffa lo si era capito da subito. Da 700 a 400 miliardi per i ristori alle imprese ma secondo la CGIA di Mestre sono stati appena 29 miliardi. "Del tutto insufficienti".

La promessa non mantenuta dal Governo Conte, e sicuramente la bugia più odiosa, è quella del bazooka economico finanziario a tutela delle imprese costrette a chiudere, per decisione ormai incomprensibile dello stesso Governo, a causa del Covid 19.

LA CGIA DI Mestre fa sapere che le perdite delle imprese italiane nel 2020 sono pari a 423 miliardi e i ristori appena 29 miliardi. "Il tasso di copertura è stato poco meno del 7% circa: un'incidenza risibile".

La CGIA auspica un "cambio di rotta: i ristori vanno sostituiti con i rimborsi".

Dunque nessun bazooka a difesa delle imprese. La gente è costretta a non lavorare e se ci prova viene multata pesantemente come accaduto a tanti ristoratori che hanno protestato il 15 gennaio.




Chiudere un'attività commerciale, un negozio, un bar deve prevedere ristori non solo per le imprese ma anche per tutti i lavoratori e l'indotto. Chiudere un locale significa non far lavorare una miriade di persone e non solo il titolare: bisogna pensare anche a camerieri, lavapiatti, addetti alle pulizie, addetti alle pubbliche relazioni, ragazze immagine, grafici, addetti al marketing, fornitori.

Sembra che ci sia un forte scollamento tra quella che è la realtà lavorative delle imprese italiane e ciò che viene fatto in loro aiuto.

Staff


Leggi anche

Covid 19 e scuola: 8 classi dell'Alto Adige in dad

Paternò (CT) - Consiglio comunale: intitolare l'aula studio della Biblioteca al

Green Pass - Regole estese ai trasporti e alla scuola dal 1° settembre

Cerca

Cerca in Google
 
Cerca in Assud
 

Podcast

In attesa dei podcast di Assud.it,
file audio Jazz da Bensound.com


Pagina del Player

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Scontato su Shop Like a Bomber

Syndication

Tutti i contenuti e gli articoli su Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Le redazioni interessate a ripubblicare gli articoli possono contattarci.
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Ads

Flash