Bestseller di Amazon     |     Il meglio di Ebay.it

Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
Nuovo decreto del 29 dicembre 2021 relativo al Super Green Pass. Ecco dove servirà dal 10 gennaio 2022.



E alla fine ci siamo arrivati. Le limitazioni e le chiusure sono arrivate. In particolar modo per i non vaccinati che, dal 10 gennaio 2022, potranno accedere solo ai servizi essenziali: centri commerciali, supermercati e farmacie.

Escluso da tutto il centro commerciale dove - in soldoni - si possono radunare e contagiare tutti i no-vax di zona. Il centro commerciale e il supermercato, dove tutti (vaccinati e non) vanno per fare acquisti sono inspiegabilmente esclusi da ogni limitazione. In molti, da mesi, non si fanno neppure i controlli sulla temperatura corporea.




Oltre a quanto già scritto in un precedente articolo sul Green Pass Rafforzato, dal 10 gennaio 2022 lo stesso sarà necessario anche nelle seguenti attività:
  • alberghi e strutture ricettive;
  • feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose (es. banchetto di matrimonio);
  • sagre e fiere
  • centri congressi
  • servizi di ristorazione all'aperto
  • impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici
  • piscine, centri natatori, sport di squadra e centri benessere anche all'aperto
  • centro culturali, centro sociali e ricreativi per le attività all'aperto
  • mezzi di trasporto compreso il trasporto pubblico locale (bus) o regionale.
Dunque anche per le palestre che hanno creato tensostrutture esterne sarà necessario il Super Green Pass.

Capienza negli stadi e nelle strutture sportive: ridotte al 50% all'aperto e 35% al chiuso.
E non si comprende perché, allora, le discoteche siano state chiuse quando avrebbero potuto lavorare almeno al 35% della capienza (forse poco conveniente). In una discoteca entrano meno persone che in un palazzetto dello sport.

Norme anche sulla quarantena: chi è entrato in contatto con persone infette non deve essere sottoposto a quarantena se il contatto ha avuto luogo entro 120 giorni dalla seconda dose (completamento del ciclo vaccinale o dalla guarigione) o dopo la dose booster. Dovrà indossare una mascherina FFP2 per 10 giorni dopo il contagio ed eventualmente sottoporsi a tampone.

Staff




Sostieni Assud

1) Fai una donazione
2) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
3) Seguici su Facebook


CLICCA E DONA CON PAYPAL



Assud non è finanziato da Governi stranieri e non pubblica notizie di propaganda russa, cinese o di altri Stati.
Riflettiamo sulle notizie che i media ci propongono.

Assud, trattandosi di un blog senza periodicità fissa, non percepisce contributi pubblici e non riceve denaro da lobby.




Leggi anche

Covid da gatto a uomo in Thailandia ma non ci sono prove certe

Covid 19: caos Scuola. Zaia chiede il parere del CTS

Covid 19. Scuola si torna in presenza nonostante l'aumento dei contagi

Syndication

Tutti i contenuti di Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Integratori Vhansek


Ads

Riposare bene

Flash

Foodspring