Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci

La trasformazione di Google in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business …


Evento SEO 2017 - 13 dicembre 2016 - VicenzaGoogle e l'indice mobile e il suo processo di trasformazione in Intelligenza Artificiale e le relazioni con il business aziendale. Si è trattato del primo evento del genere in Italia ed è stato organizzato a Grisignano di Zocco (VI) presso Sanmarco Informatica spa lo scorso 13 dicembre 2016.

21-12-2016 Vicenza

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Il Lider Maximo Fidel Castro è morto a 90 anni

E' morto Fidel CastroFidel Castro, leader maximo di Cuba, è morto a 90 anni lo scorso 25 novembre 2016. Era al potere dal 1959. L'uomo che ha incarnato l'ideale della rivoluzione. "Hasta la victoria siempre. Patria o muerte!".

27-11-2016 Esteri

Approfondisci


Italia-Israele per le qualificazioni ai Mondiali 2018: brutta prestazione degli azzurriItalia - Israele 1 a 0 per qualificazioni ai Mondiali del 2018. Il modulo 4-2-4 del mister Gian Piero Ventura non è nulla di strabiliante. Il gioco degli azzurri è frammentario, privo di idee e prevedibile. Gli azzurri, inoltre, sbagliano moltissimo. Il pubblico italiano fischia gli azzurri.


Italia-Israele per le qualificazioni ai Mondiali 2018: brutta prestazione degli azzurri Nulla di strabiliante, nessuna meraviglia, nulla di eccezionale il gioco degli azzurri di mister Ventura. Dopo la batosta e la lezione di calcio, tattica e tecnica, rimediata contro la Spagna la Nazionale italiana di calcio è l'ombra di se stessa. Niente gioco e poche idee.

A ben vedere, in tutta onestà, devo dire di aver sprecato 90 minuti della mia vita per vedere l'Italia perdere contro la Spagna. Oggi, per puro masochismo, ho deciso di guardare la partita contro Israele. Una di quelle partite che, sulla carta, l'Italia dovrebbe vincere con una goleada (sì, come quella che la Spagna ha rifilato al Lichtenstein).

I commentatori tv, ovviamente, cercano di mettere - con professionalità - le loro pezze su un gioco inesistente ma alla fine basta guardare la partita per capire.

Il modulo 4-2-4 non funziona: diciamocelo chiaramente. Vincere contro Israele non è vincere la Coppa del Mondo. Israele ha una squadra di calcio molto più scarsa dell'Italia. Sentire i commentatori tv preoccuparsi dei risultati dell'Albania, per ogni tifoso, è devastante.
I nostri calciatori in campo sono dei plurimilionari campioni e il problema è la nazionale dell'Albania (che non è certo la più forte d'Europa).

I giornalisti italiani sono bravi. Sanno bene che la squadra azzurra non esprime un gioco accattivante (anzi non esprime gioco) per cui fanno sembrare i nostri mediocri avversari più forti di quanto non siano nella realtà.

La fredda cronaca: colpo di testa di Immobile nel secondo tempo e 1 a 0. Il resto è una serie interminabile di errori, sviste, tiri a casaccio di Insigne. Belotti all'inizio della partita divora una rete che una vecchia gloria come Altobelli, o Pablito Rossi, avrebbe segnato camminando sulle punte e ad occhi chiusi.

Il pubblico dello stadio di Reggio Emilia fischia gli azzurri. Fischia a più non posso. Quando Verratti viene sostituito sono fischi all'unisono.
E' una brutta Nazionale: non ci sono dubbi. I tifosi italiani lo stanno gridando ai quattro venti.

Non ci sono attenuanti. La squadra di mister Ventura non convince e non piace. Il resto sono chiacchiere da bar.
L'Italia, il paese del calcio, non è sicura di qualificarsi ai Mondiali 2018: stiamo scherzando?

Secondo molti si è ancora in tempo per cambiare allenatore e dare un gioco a questa squadra.

G.B.F.
Pin It

Leggi anche

Zafferana Etnea (CT) - Il fratozzo Peppone canta De Andrè

"Fuck Hollywood - Bukowski e il cinema": presentazione nazionale a Vic

Fuck Hollywood - Bukowski e il cinema. Pochi giorni alla pubblicazione

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su DonNitto Marketplace

Flash

Ads