Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
Il Sole e le temperature elevate fanno la loro parte: il coronavirus Covid è indebolito. Adesso occorre vaccinarsi in massa per evitare chiusure in autunno.

Merito del coprifuoco e delle misure del governo. Sembra una fake news ma in realtà non è altro che una dichiarazione di un esponente di governo rimbalzata sui media nazionali filo-governativi che non possono rischiare di perdere i contributi pubblici (uno dei cavalli di battaglia del M5S mai realizzato).

Il coprifuoco e le chiusure non hanno certo inciso moltissimo su quanto accade da qualche giorno. Men che meno le vaccinazioni record degli ultimi giorni se, come ci viene ripetuto fino alla nausea, ci vogliono settimane prima di sviluppare gli anticorpi contro il Covid dopo il vaccino.




Dunque, come accaduto già nel 2020, il Sole e le temperature elevate hanno molto ridotto l'incisività del virus.
Tanto che 7 regioni sono già passate in zona bianca. Da oggi è il turno di Abruzzo, Umbria, Ligura e Veneto. Per le regioni in zona gialla il coprifuoco incostituzionale passa a mezzanotte ma dal 21 finirà anche per loro.

Nelle regioni in zona bianca rimane solo l'obbligo del distanziamento e l'obbligo della mascherina. Ai tavoli, dentro ai ristoranti, si potrà stare seduti in 6. Riaprono tutte le attività tranne le discoteche per le quali si attendono dati migliori.

Qualche virologo tenta ancora la carta del terrore e della paura ma ormai non li ascolta più nessuno. Basta. Inutile continuare su questa strada. Bisognerà solo continuare a vaccinare il più possibile il maggior numero di persone. Ciò al fine di evitare nuove chiusure quando arriverà l'autunno.

La speranza - non il ministro - è che al governo stiano pianificando eventuali interventi in caso di necessità durante la stagione autunnale. Non chiusure a caso e regole senza senso da burocrati incalliti privi di aderenza alla realtà.

Noi di Assud siamo vaccinati. A breve faremo il richiamo.

Nel web girano stupidaggini di complotti satanisti che mirano alla riduzione della popolazione mondiale. La costruzione narrativa è quella classica del complotto per cui si riconoscono alla prima lettura. Evitate le sciocchezze e non fatevi suggestionare da teorie per creduloni (qualcuno crenado complotti ha fatto la propria fortuna) che si "informano" col primo che incontrano.

Staff

Sostieni l'informazione libera di Assud

1) Fai una donazione
2) Acquista un banner pubblicitario (contattaci)
3) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
4) Condividi questo articolo
5) Seguici su Facebook

CLICCA E DONA CON PAYPAL

Assud non è finanziato da Governi stranieri e non pubblica notizie di propaganda russa, cinese o di altri Stati.
Assud, trattandosi di un blog senza periodicità fissa, non percepisce contributi pubblici per l'editoria, non riceve denaro da lobby e nessun autore di testi è iscritto a partiti politici. Privandoci del denaro, gestito da politici o da affaristi, riusciamo a mantenere le nostre idee libere e davvero indipendenti.





Leggi anche

Ucraina: la propaganda russa non funziona più

Ucraina: perché non fanno negoziare le donne?

Ucraina: è una guerra privata di Putin e non di tutto il popolo russo

Cerca

Cerca in Google
 
Cerca in Assud
 

Podcast

In attesa dei podcast di Assud.it,
file audio Jazz da Bensound.com


Pagina del Player

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Scontato su Shop Like a Bomber

Syndication

Tutti i contenuti e gli articoli su Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Le redazioni interessate a ripubblicare gli articoli possono contattarci.
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Ads

Flash