Bestseller di Amazon     |     Il meglio di Ebay.it

Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
#VARgogna è uno degli hashtags trend di Twitter. Dopo la partita tra Juventus e Salernitana, il cui risultato è stato deciso dal VAR e non dalle squadre in campo i veri tifosi di calcio sono insorti sui social. Il VAR, se funziona così, non serve a nessuno: sarebbe meglio toglierlo. E le scommesse che sono saltate chi le ripaga? Dove sono le associazioni in difesa dei consumatori?





La tecnologia se non si sa usare è inutile. Ed è quanto emerge ancora una volta con il VAR e ancora una volta in occasione di una partita - sarà un caso? - della Juventus.

I tifosi, quelli veri e di qualunque squadra, sono insorti contro il VAR sui social network e sui forum. Già perché, qualunque squadra sia in campo, non deve essere il VAR a decidere il risultato delle partite.




Il primo caso lo abbiamo visto in Fiorentina-Juventus in cui il VAR è intervenuto dopo 70 secondi (tantissimo tempo) per assegnare il rigore (poi calciato malamente) ai viola. Comunque il VAR non ha un tempo illimitato per intervenire.

Il culmine si raggiunge nell'incredibile partita tra Vecchia Signora e Salernitana. Da dire, per non sembrare dei tifosi, che la Juventus da qualche anno ormai esprime un calcio poco divertente, spento, noioso, privo di idee e di schemi: un calcio fatto di passaggi in linea orizzontale, senza profondità. Quel calcio noioso, fatto di passaggi al portiere, che faceva arrabbiare Cristiano Ronaldo.




Da dire subito che il gol di Milik era regolare perché Bonucci non era in fuorigioco e c'era anche Candreva teneva in gioco praticamente chiunque.

La Juventus avrebbe vinto in modo regolare senza VAR e, invece, ha ingiustamente pareggiato con l'arbitro che alla fine espelle un po' di Juventini che giustamente protestavano (e avevano ragione da vendere).

Dubbi sul gol di Candreva per un evidente tocco di mano che il VAR (ma come mai?) non ha visto.

Il VAR e l'arbitro non hanno visto il tocco di mano di Candreva per cui il suo gol è stato convalidato.
Il VAR e l'arbitro non hanno visto che il gol di Milik era regolare, che Bonucci era in posizione regolare, che Candreva teneva tutti in posizione regolare.

Il dubbio allora è: il guardalinee ha visto o no?

Troppo per essere derubricato a "semplice errore".

Questo vedere e non vedere alla fine della fiera modifica il risultato delle partite ma come la mettiamo con chi scommette sui risultati? E come si spiega a coloro i quali avevano scommesso sul 3 a 2 per la Juventus che il VAR non ha visto che Candreva teneva tutti in gioco?

Intervengano le associazioni in difesa dei consumatori per verificare quante scommesse sono saltate per quanto incredibilmente accaduto in questa assurda partita.

Molti tifosi cominciano a credere che la Juventus non debba vincere. La sconfitta, però, deve venire dal campo.
Si tratta di supposizioni e complottismo per cui sono cose che lasciano il tempo che trovano.

Ad ogni modo è un problema, quello del VAR, che riguarda tutti perché le decisioni arbitrali condizionate dall'uso errato del VAR possono "colpire" tutte le squadre. In questo modo il calcio non è più divertente e non è più un piacere.




Quello che è accaduto in Juventus-Salernitana rende poco credibile il mondo del calcio. Toglie fiducia nei tifosi e li allontana.
Se le partite devono essere condizionate da chi "vede" o "non vede" allora meglio niente VAR.

Dall'AIA, in una nota dicono che il VAR non aveva le immagini di Candreva. Il VAR non ha le immagini del campo? Davvero? Ma è incredibile e inaccettabile.
Torna alla mente una Juventus-Inter in cui mancano le immagini del VAR per un rigore.

Si torni al calcio senza tecnologia: l'errore arbitrale era accettabile mentre l'errore gravissimo con l'impiego di telecamere e tecnologia non è accettabile e il dubbio della malafede rimarrà sempre.

Staff





Sostieni Assud

1) Fai una donazione
2) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
3) Seguici su Facebook


CLICCA E DONA CON PAYPAL



Assud non è finanziato da Governi stranieri e non pubblica notizie di propaganda russa, cinese o di altri Stati.
Riflettiamo sulle notizie che i media ci propongono.

Assud, trattandosi di un blog senza periodicità fissa, non percepisce contributi pubblici e non riceve denaro da lobby.



Leggi anche

Energia: i ministri europei non hanno il coraggio di intervenire per abbassare i

La Juventus batte il Bologna e allontana la crisi. L'Inter perde in casa con la

Champions League: la solita brutta Juventus perde in casa con il Benfica. Passar

Ebay - Coupon 10 %

Italiano Medio

Cari ministri europei,
se non siete in grado di trovare una soluzione all'aumento ingiustificato dei prezzi dell'energia perché non ve ne andate a casa? Siete pagati dai vostri popoli per risolvere i problemi e non per fare spallucce.
A casa. Andate a lavorare.

Cerca

Cerca in Google
 
Cerca in Assud
 

Business online

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook.it

Ebay - Coupon 10 €

Smartphone su Ebay

Smartphone in offerta senza spese di spedizione su Ebay

Syndication

Tutti i contenuti di Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Integratori Vhansek


Ads

Flash

Foodspring