Articoli in (c)Riproduzione Riservata


Pin It
La Juventus è sempre la squadra da battere. Dopo aver battuto l'Inter in Campionato, batte il Bologna e va in Champions insieme ai nerazzurri, al Milan e all'Atalanta. Il Napoli spreca la sua occasione nonostante l'arrembaggio al Verona.


Rosiconi, continuate a rosicare. La Juventus va in Champions League (vedremo se la Uefa avrà il coraggio di escluderla insieme a Barcellona e Real Madrid... come no?) nonostante intere tifoserie e intere redazioni giornalistiche coalizzate contro i bianconeri. Niente da fare. La società della Juventus è solida, ha carattere e ha stile: quello che nessun altra società in Italia ha.

In tanti avevano già dato per spacciata la Juventus. Grandi osservatori e grandi firme dei giornali sportivi, che di calcio non ne sanno evidentemente, avevano già scritto l'epitaffio della Vecchia Signora che, invece, è ancora lì e non ha finito di lottare nonostante la stagione non esaltante.




Ad onor del vero è mancato il bel gioco - e Pirlo ha responsabilità in questo per cui la maggior parte dei tifosi spera in un nuovo allenatore e in nuovi giocatori - perché la Juventus ha vinto la SuperCoppa Italiana, la Coppa Italia e si è qualificata per la Champions. Certo, quando vince la Juventus sono trofei secondari. Quando queste coppe le vince un'altra squadra i media fan sembrare che abbiano vinto la Coppa del Mondo.

Niente da fare per gli jettatori, per gli uccelli del malaugurio, per quelli che avevan fatto le bambole voodoo. Non è servito a niente pregare i Santi e fare offerte agli Dei.
La Juventus ha vinto ancora e, tutti quelli che erano contro hanno perso ancora e dovranno aspettare ancora per godere delle sconfitte altrui. Dovrebbero pensare alle loro squadrette che non hanno alzato nessun trofeo.

Le quattro squadre italiane che vanno in Champions sono: Inter, Milan, Atalanta e Juventus. Napoli e Lazio vanno in Uefa. Benevento, Crotone e Parma tornano in Serie B.

Un altro campionato di calcio, "Era Covid", è finito. La speranza è che all'inizio del prossimo ci sia di nuovo il pubblico allo stadio.
Gli stadi a porte chiuse sono un orrore per il calcio.

Staff

Sostieni l'informazione libera di Assud

1) Fai una donazione
2) Acquista un banner pubblicitario (contattaci)
3) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
4) Condividi questo articolo
5) Seguici su Facebook

CLICCA E DONA CON PAYPAL

Assud non percepisce contributi pubblici per l'editoria, non riceve denaro da lobby e nessun giornalista è iscritto a partiti politici. Privandoci del denaro, gestito da politici o da affaristi, riusciamo a mantenerci liberi e indipendenti.


Leggi anche

Austria: i lockdown saranno solo per chi non si vaccina

Calcio: Napoli a punteggio pieno. Derby alla Lazio. La Juventus vince ancora

Lavoro. Lo Stato deve dare opportunità anche a chi non trova più un impiego

Cerca

Cerca in Google
 
Cerca in Assud
 

Podcast

In attesa dei podcast di Assud.it,
file audio Jazz da Bensound.com


Pagina del Player

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Scontato su Shop Like a Bomber

Syndication

Tutti i contenuti e gli articoli su Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Le redazioni interessate a ripubblicare gli articoli possono contattarci.
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Ads

Flash