Vietato copiare i contenuti (c)Riproduzione Riservata

Adesso è ufficiale: l'allenatore della Juventus sarà Thiago Motta. Il tecnico italo-brasiliano ha firmato un accordo con la Juventus fino al 30 giugno 2027.





Non è una sorpresa: per il dopo Allegri, alla Juve, è arrivato Thiago Motta.
Al mister italo-brasiliano un contratto triennale fino al 30 giugno 2027.

Le speranze di molti tifosi sono quelle di una rifondazione della squadra affinché possa tornare vincere come le si addice e come i sostenitori si aspettano dopo le delusioni degli ultimi anni.

Una delle attese maggiori è quella di poter vedere la squadra avere idee, schemi: avere un gioco chiaro e non confusionario.




Quarantadue anni ancora da compiere, Thiago Motta ha intrapreso nel 2018 la carriera da allenatore - cominciando dalle giovanili del Paris Saint Germain, la squadra con cui aveva pochi mesi prima terminato la sua avventura da giocatore.

In Italia la sua carriera è iniziata sulla panchina del Genoa nel 2019, per poi allenare lo Spezia e il Bologna, la squadra nella quale negli ultimi due anni è riuscito a mettere in pratica le sue idee di gioco (con il Bologna ha raggiunto una storica qualificazione alla Champions League).





Ecco come Thiago Motta ha salutato la sua avventura in bianconero: «Sono davvero lieto di cominciare una nuova esperienza alla guida di un grande club come la Juventus. Ringrazio la proprietà e la dirigenza cui assicuro tutta la mia ambizione per tenere alti i colori bianconeri e rendere felici i tifosi».

Non sarà facile per il mister. Le aspettative dei tifosi sono altissime. Vedremo se riuscirà a rispondere alle attese.

Staff





Sostieni Assud

1) Fai una donazione
2) Fai un acquisto su uno degli shop promossi
3) Fai un acquisto su www.harleystiitalia.com
4) Seguici su Facebook



CLICCA E DONA CON PAYPAL



Assud è un blog senza periodicità fissa



Leggi anche

Juventus: Max Allegri esonerato. Squadra al traghettatore Paolo Montero

Ti colleghi al wifi del vicino senza autorizzazione? E' un reato penale

Juventus: patteggiamento e pace con la Procura Federale




Italiano Medio

Destre che sostengono
il dittatore comunista russo.
Arcobaleni che manifestano
pro musulmani
(andate nei loro paesi
a farlo e poi ci dite).
Classici della letteratura
riscritti perché qualcuno
oggi si offende.
Michelangelo (sic!)
suprematista bianco.

Se non è alla rovescia...
è un mondo in confusione.




Business online

Denti bianchissimi

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook.it

Syndication

Tutti i contenuti di Assud.it sono a riproduzione riservata (c).
Si chiede, cortesemente, di non fare copia&incolla.

Ads


Riposare bene

Flash

Foodspring