Cafè Racer: il sabato pomeriggio per i motociclisti è al Mada Cafè Club …

Cafè Racer è l'appuntamento del sabato pomeriggio per i motociclisti e i bikers al Mada Cafè & Club. Basta avere una due ruote a motore!
L'EVENTO E' FISSATO PER IL GIORNO 8 GIUGNO 2019. DALLE 17 ALLE 20.


01-05-2019 Veneto e Nordest

Approfondisci

Ineluttabile: che tristezza imparare questo termine da un film

Ineluttabile. In tanti hanno scoperto questo termine solo grazie a un film. Forse la gente dovrebbe ricominciare a leggere i libri.

01-05-2019 Cultura

Approfondisci

Condominio: non esiste il vivi e lascia vivere

"Vivi e lascia vivere". In condominio non esiste"Vivi e lascia vivere": la regola condominiale inesistente ideata da chi, probabilmente, non vuol rispettare le regole.

24-05-2015 Attualità

Approfondisci

Tony Currenti: il catanese alla batteria degli AC/DC in "High Voltage"


Tony Currenti registrò "High Voltage" degli AC/DCIntervista a Tony Currenti. Nel 1974 registrò 8 brani in "High Voltage", disco della band australiana Ac/Dc. Riscoperto nel 2014 da un giornalista che ha capito che lui era il Tony Kerrante indicato sulla copertina.

08-02-2017 Spettacoli

Approfondisci


Chuck Berry è morto a 90 anni il 18 marzo 2017Chuck Berry è morto a 90 anni. Di lui si può affermare che sia stato il padre del Rock'n Roll. Una vita fuori dalle regole e dagli schemi. Qualche problema con la legge e tantissime canzoni indimenticabili.


Chuck Berry è morto a 90 anni il 18 marzo 2017Chuck Berry è morto a 90 anni: era il padre del rock and Roll. Ci lascia un grandissimo numero di canzoni. Imitato da molti cantanti, sarà ricordato sicuramente per la sua musica.

John Lennon di lui disse: "se si vuole chiamare il Rock and Roll con un altro nome, chiamatelo Chuck Berry".
E non lo disse per caso.

Fra i brani più celebri e suonati e risuonati e reinterpretati da tantissimi altri autori (alcuni non suoi ma resi famosi da lui) possiamo ricordare: Johnny B. Goode (suonata da Michael J Fox nel primo Ritorno al futuro), Rock and roll music, Sweet little sixteen, Roll over Beethoven, Come on, School days, Maybellene, Carol, My Ding-a-Ling, You never can tell (nella colonna sonora di "Pulp Fiction").

Ce ne sarebbero moltissimi altri ma diventerebbe un elenco sterminato. Non è prassi di Assud quella di scrivere elenchi e coccodrilli.

A noi interessa ricordare personaggi per quello che hanno fatto e rappresentato, altrimenti andate su Wikipedia se vi entusiasma.



Berry ha inaugurato e diffuso non solo il Rock and Roll ma ne ha influenzato il modo di vivere e gli atteggiamenti Rock.

Lillian Roxon nella sua Enciclopedia del Rock ha affermato che Chuck Berry "potrebbe essere considerato il più grande artista singolo nella storia del Rock". 

Non era un santo ed ebbe problemi con la legge come nel caso delle accuse di spiare il bagno delle donne di un suo ristorante da parte di 59 donne. Non fu mai condannato ma pagò un risarcimento collettivo.

Non è per questo che vogliamo ricordarlo: è stato un grande cantante e le sue canzoni le conosce chiunque affermi di essere un amante del Rock.

Staff






Pin It

Libro Bukowski e il cinema

Nuovo libro su Charles Bukowski

Fuck Hollywood
Bukowski e il cinema

Novità libro su Bukowski

Su MescalPeyoBook

Flash

Ads